Viaggi http://it.bhlyqj.com

Le migliori cose da fare a Venezia

La magia di Venezia - una città patrimonio mondiale dell'UNESCO - attira più di 20 milioni di turisti ogni anno . L'arte e la storia da vivere classico combinato con i canali atmosferici e un carnevale annuale sfrenato creare una miscela inebriante . . Apprezzare appieno una tale concentrazione di cultura può essere scoraggiante , ma con un'attenta pianificazione si può prendere in tutti i punti salienti
Cultura

Perdersi a Venezia , raccomanda National Geographic nell'articolo linea " Venezia deve- dos & quot . ; Prendete un veloce , a buon mercato vaporetto lungo il Canal Grande , passando terrazze veneziane e chiese a cupola , o una gondola più lenta su un " & quot strade secondarie ; canale che si snoda tra le case , serrato che mostrano l'architettura di ispirazione bizantina , che è diverso da qualsiasi altrove in Italia. Per esplorare a piedi , seguire percorsi tortuosi e passerelle trasversali perdere le orde di turisti e godersi la magia di Venezia da soli . La vera cultura di Venezia si apprezza nelle sue strade laterali anonimi piuttosto che alle sue più famose attrazioni turistiche .
Architettura

La Basilica di San Marco singolare ha più in comune con l' Oriente chiese ortodosse trovati in Russia che con altre cattedrali italiane . Le cupole e intricata attestano la portata di una volta- grande impero veneziano , mentre i mosaici in oro luccicanti all'interno ricordano la ricchezza dell'impero . All'esterno della chiesa , trascorrere qualche ora nella famosa piazza , dove si può giocare con i piccioni quasi addomesticati . La piazza e la chiesa può essere affollata , soprattutto durante i caldi mesi estivi , quindi assicuratevi di visitare presto piuttosto che durante la metà del giorno per evitare la folla e lunghe file . Anche se non è possibile ottenere un momento di pace , la grandezza di San Marco rende vale la fatica . Accanto al San Marco si siede il suo campanile - salire in cima per una vista spettacolare di tutta l'architettura e canali di Venezia , e uno dei modi preferiti di Lonely Planet per apprezzare la città
< br . >
Art

la quantità incredibile di arte trovano a Venezia potrebbe consumare l'intero viaggio , ma una selezione rappresentativa del Rinascimento e post -rinascimentale dell'arte si blocca alla Galleria dell'Accademia , dove National Geographic consiglia di cercare opere di maestri tali come Bellini , Tintoretto e Tiziano . Prenotate i biglietti in anticipo , in quanto è impossibile acquistare il giorno della vostra visita . Per un altalena attraverso un'epoca più moderna nell'arte , Lonely Planet suggerisce una visita alla casa palazzo di Peggy Guggenheim , dove le opere di Picasso e Dalì sono in mostra .
Storia

La Repubblica di Venezia è stata governata da un Doge per più di mille anni , e il Palazzo Ducale è dove questa storia prende vita . In un interessante contrasto , gli appartamenti reali sono vicini alle vecchie prigioni . Vicino alle carceri è il famoso Ponte dei Sospiri , ponte intricato pietra coperto che conduce alle carceri , dove i prigionieri nel loro cammino verso le loro cellule potrebbero picchi della sculture per un ultimo sguardo al Canal Grande . National Geographic chiama una visita al Ghetto di Venezia , che risale al 1516 e rimane un centro culturale fiorente , un must -do . Personaggio di Shakespeare Shylock in " Il mercante di Venezia " presumibilmente vissuto qui . È possibile visitare sinagoghe e visitare il museo ebraico .